Cronaca

Arrestato rapinatore seriale di farmacie, rubava per debiti di droga

Un uomo, rapinatore seriale di farmacie, è stato arrestato dalla Polizia di Milano proprio dopo aver messo a segno l’ennesimo colpo. Ad aiutare gli agenti Key Crime, il software che “prevede” le rapine

Un uomo, rapinatore seriale di farmacie, è stato arrestato dalla Polizia di Milano proprio dopo aver messo a segno l’ennesimo colpo.

L’uomo è stato bloccato dagli agenti la sera del 14 gennaio grazia al software Key-crime, in grado di prevedere le future “mosse dei criminali”: il sistema incrocia i dati e il “modus operandi” del ladro per fornire informazioni sulla sua prossima rapina.

Dall’inizio dell’anno, il 25enne ha messo a segno almeno 8 colpi in diverse farmacie di Milano Sud tra Lorenteggio, il Gratosoglio e la Barona, che gli hanno permesso di racimolare un bottino di circa 7500 euro.

Una volta arrestato, l’uomo ha spiegato agli investigatori di essere finito a rapinare negozi per pagare alcuni debiti legati al suo consumo abituale di cocaina.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato rapinatore seriale di farmacie, rubava per debiti di droga

MilanoToday è in caricamento