Milano, scappa dalla comunità terapeutica dov'era rinchiuso: arrestato a Rogoredo

Lo ha riferito la questura del capoluogo lombardo. L'arresto nella giornata di domenica

Repertorio

Era fuggito da una comunità terapeutica a cui era stato assegnato dal Tribunale di Milano. 

Domenica gli agenti della Polfer in servizio di vigilanza nella stazione di Rogoredo hanno arrestato un 56enne pregiudicato ricercato perché destinatario di un ordine di carcerazione per essere fuggito dalla comunità terapeutica

Lo ha riferito la questura del capoluogo lombardo, spiegando che la misura gli era stata concessa in sostituzione della carcerazione per reati in materia di stupefacenti. Ora l'uomo è stato di nuovo trasferito in carcere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La Lombardia diventa zona arancione: adesso è ufficiale. Ecco da quando e cosa cambia

  • "Ve matamos a todos", poi calci e pugni: il folle assalto della 'gang', 5 poliziotti feriti in metro

  • Covid, Milano si sveglia in zona arancione: riaprono i negozi. Galli: "Scelta politica"

  • Lombardia verso la zona arancione: ma non c'è nulla da esultare. I numeri

  • Fontana: "Milano rimane zona rossa. Governo vuole mantenerla fino al 3 dicembre"

Torna su
MilanoToday è in caricamento