rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Gratosoglio / Via dei Missaglia

Il 18enne con il T-Max che scappa dalla polizia (senza motivo) e ferisce un agente

Arrestato un 18enne. Inspiegabile il motivo della fuga

Scooter in regola, nulla da nascondere addosso. Eppure una fuga precipitosa, e pericolosa, e un'aggressione assolutamente inspiegabile. Un uomo di 18 anni, un italiano con precedenti, è stato arrestato nella notte dalla polizia con le acucse di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale dopo aver cercato di scappare da un controllo di una Volante. 

Le strade del 18enne e degli agenti si sono incrociate in via dei Missaglia, dove i poliziotti hanno deciso di fermare un gruppo di giovani che erano a bordo strada. Alla vista dell'auto della polizia, il 18enne è improvvisamente salito a bordo del suo motorino - un T-Max - e ha iniziato a fuggire. La sua corsa è finita nel territorio di Rozzano, dove il motorino è stato raggiunto e bloccato. 

Neanche lì, però, il ragazzo si è arreso e ha cercato di aggredire i poliziotti, mandanone uno in ospedale con ferite poi giudicate guaribili in cinque giorni. Gli agenti, dopo aver ammanettato e arrestato il fuggitivo, lo hanno perquisito e hanno controllato lo scooter. Incredibilmente è risultato tutto in regola e, ad ora, non è chiaro perché il giovane sia scappato. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il 18enne con il T-Max che scappa dalla polizia (senza motivo) e ferisce un agente

MilanoToday è in caricamento