rotate-mobile
Cronaca Macconago / Via Sant'Arialdo

Milano, guida una Share'ngo ma non ha la patente: giovane aggredisce i carabinieri

A finire in manette è un ragazzino italiano di 18 anni. Il giovane era già noto alle forze dell'ordine

Non ha mai conseguito la patente. Eppure, intorno alle 2 di mercoledì, era alla guida di un'auto elettrica del servizio car sharing Share'ngo in via Sant'Arialdo, nei pressi della Stazione di Rogoredo.

L'arresto vicino a Rogoredo

È stato arrestato per resistenza dai carabinieri del Nucleo radiomobile che lo hanno fermato per un controllo ma per tutta risposa sono stati insultati e, uno di loro, schiaffeggiato sulla mano.

A finire in manette è un ragazzino italiano di 18. Il giovane era già noto alle forze dell'ordine per reati collegati al porto d'armi e di ricettazione. Era in auto in compagnia di un suo amico di 22 anni, che non ha opposto resistenza al controllo. Il 18enne è ora accusato di resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano, guida una Share'ngo ma non ha la patente: giovane aggredisce i carabinieri

MilanoToday è in caricamento