menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fermo in auto con un chilo di marijuana nella vettura: pusher arrestato dai carabinieri

È successo a Ossona. In manette un ragazzo di 28 anni, residente in provincia di Vercelli

Un uomo di 28 anni, cittadino brasiliano e residente in provincia di Vercelli, è stato arrestato mercoledì pomeriggio a Ossona, dai carabinieri di Corbetta, con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. 

Il 28enne è stato notato dai militari, impegnati nei normali servizi di controllo, mentre era fermo in auto in una zona isolata e apparentemente senza motivo. A quel punto, i carabinieri lo hanno identificato e hanno scoperto che aveva precedenti proprio per droga. 

È bastato perquisire la macchina per scoprire un pacco sottovuoto con all'interno un chilo di marijuana, che con ogni probabilità il pusher doveva consegnare a qualcuno che lo avrebbe raggiunto poco dopo. Il 28enne aveva con sé 50 euro in contanti e due cellulari, che usava per il "lavoro". Il pusher è stato portato in cella. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate al 20 gennaio per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento