rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Crescenzago / Via Civitavecchia

Nasconde la droga, ma gli cade un pezzo di hashish davanti ai poliziotti: arrestato

In manette un 40enne. Arrestato anche l'uomo che era in auto con lui

Sbadato al punto da incastrarsi da solo. Decisamente troppo sbadato per cercare di farla franca. Un uomo di 40 anni, un cittadino iraqeno con precedenti e irregolare in Italia, è stato arrestato nei giorni scorsi a Milano con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti dopo essere stato trovato in possesso di droga e soldi contanti. 

A fermarlo sono stati gli agenti delle Nibbio della questura, che verso le 16.30 in via Rizzoli hanno intimato l'alt alla macchina dell'uomo, che era in compagnia di un 37enne marocchino, anche lui con precedenti e irregolare. 

Il 40enne, ormai alle strette, ha cercato di nascondere sotto il sedile un sacchetto, dal quale è però caduto un pezzo di hashish. A quel punto i poliziotti hanno perquisito lui e l'auto, trovando quasi 140 grammi di fumo e 4.335 euro in contanti. In manette è finito anche il suo compagno di viaggio: controllato, è stato scoperto con 200 grammi di hashish ed è stato arrestato. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasconde la droga, ma gli cade un pezzo di hashish davanti ai poliziotti: arrestato

MilanoToday è in caricamento