rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Milano: 58 arresti da parte dei carabinieri, fermato anche un pensionato pusher

Gli arresti della settimana

Il bilancio di sette giorni di controlli contro droga e furti da parte dei carabinieri è molto notevole: 25 spacciatori arrestati, e 33 persone per furti.

A Milano e nell’hinterland si è proceduto complessivamente all’arresto in flagranza di 25 spacciatori, tra cui un pensionato milanese classe '43. Il fronte dei sequestri ha visto complessivamente l’eliminazione dal mercato clandestino di oltre 5 chili di hashish, di 500 grammi di marjuana, di 200 grammi di cocaina, e 100 grammi di eroina. Il denaro sequestrato, provento di spaccio, ammonta ad oltre 10mila euro.

Numerose anche le operazioni per prevenire e reprimere il fenomeno dei reati contro il patrimonio: 33 le persone finite in manette, di cui 13 i cittadini italiani. In particolare, a Legnano, nell’ambito di specifico servizio finalizzato alla prevenzione dei furti all’interno dei cimiteri, ha sorpreso cinque malviventi che si preparavano ad asportare le lastre di copertura delle cappelle, per i quali è stato rubricato anche il reato di vilipendio delle tombe.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano: 58 arresti da parte dei carabinieri, fermato anche un pensionato pusher

MilanoToday è in caricamento