rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca Castano Primo

Castano Primo, arrestati due latitanti

I carabinieri della Stazione di Castano Primo hanno effettuato un maxi servizio finalizzato alla ricerca e cattura di latitanti. Due gli arresti effettuati

I carabinieri della Stazione di Castano Primo hanno effettuato un maxi servizio finalizzato alla ricerca e cattura di latitanti. Due gli arresti effettuati. Si tratta di un 19enne di Crotone e residente a Robecchetto con Induno che è stato rintracciato ed arrestato a Varese dai carabinieri di Castano Primo. Deve scontare una pena reclusione di 4 mesi per reati di furto commessi nel 2009.

Al momento dell’arresto il giovane era a casa della fidanzata. Sempre i carabinieri di Castano a Novara, hanno rintracciato un uomo di Turbigo, S.B., 52enne, che deve scontare una pena di 2 anni e 6 mesi per il reato di frode commesso nel 2006. Nella sua casa a Turbigo non si trovava così i militari hanno seguito la moglie.

E’ statotrovato nel centro di Novara, mentre accompagnava la consorte al lavoro in una ditta di pulizie essendo la moglie priva di patente d guida. E’ stato sequestrato anche il suo suv che non era coperto da assicurazione. I due sono quindi stati arrestati e tradotti presso il carcere di San Vittore di Milano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castano Primo, arrestati due latitanti

MilanoToday è in caricamento