menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Repertorio

Repertorio

Milano, sequestro di persona e estorsione: i carabinieri arrestano undici persone

Altri uomini sono stati arrestati anche per rapina. Le indagini dei militari di Cornaredo

Tentato sequestro di persona a scopo estorsivo in concorso. È questa l'accusa della quale devono rispondere sei persone arrestate mercoledì 11 dicembre dai carabinieri della Compagnia di Corsico, insieme al Nucleo Investigativo dei militari di Bologna.

Le indagini sono state condotte dai militari della Stazione di Cornaredo, guidati dal maresciallo Luca Tiraboschi. Oltre agli arresti, realizzati nelle province di Milano, Verona e Napoli, si è proceduto al fermo di iniziativa nei confronti di altre cinque persone, tutte gravemente indiziate del delitto di tentato sequestro di persona a scopo estorsivo in concorso (articoli 56, 110, 630 del codice penale). Il decreto di fermo è stato emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Bologna.

Gli arresti anche per rapina

Giovedì mattina, a Napoli, Modena, gli stessi reparti, hanno notificato un'ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal gip del Tribunale di Bologna a carico di altri sei individui per rapina aggravata in concorso: due dei quali anche destinatari del fermo di indiziato di delitto per tentato sequestro di persona. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia torna in zona arancione, la decisione

Coronavirus

Che fine farà lo smart working a Milano dopo la pandemia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

  • Sport

    Il nuovo logo dell'Inter

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento