rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca Abbiategrasso / Via Milano

Sgominata banda di rapinatori tra Abbiategrasso e Magenta

Colpivano banche, uffici postali, farmacie, edicole e supermercati

I carabinieri hanno arrestato 12 persone in quanto responsabili, a vario titolo, di 31 rapine commesse nel 2012 ai danni di banche, uffici postali, farmacie, edicole e supermercati, tra Abbiategrasso e Magenta (VIDEO DELLE RAPINE).

I militari della Compagnia di Abbiategrasso hanno sgominato una banda di rapinatori italiani, legati tra loro da rapporti familiari, sentimentali o di amicizia.

Secondo le prime informazioni delle forze dell'ordine, il capo della banda era un pluripregiudicato, Antonio Montalto, di 43 anni. Gli altri componenti dell'associazione erano la moglie, Nicoletta M., di 31 anni e il fratello Marcello, di 37 anni. La banda si serviva di numerose donne, mogli, fidanzate o amiche dei rapinatori, le quali fungevano da finti ostaggi.

Il bottino complessivo dei colpi, secondo le stime, è superiore ai 100.000 euro. Le ordinanze sono state emesse dal gip presso il Tribunale di Pavia, Anna Maria Oddone, a seguito delle richieste del pm Mario Andrigo della procura di Pavia.

Sgominata banda di rapinatori violenti

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sgominata banda di rapinatori tra Abbiategrasso e Magenta

MilanoToday è in caricamento