menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Arrestati

Arrestati

In tre picchiano un uomo con calci e pugni per rubargli l'auto

Sono stati inseguiti ed arrestati

Tre banditi sono stati arrestati la notte tra martedì e mercoledì a Trezzano sul Naviglio (Milano) dai carabinieri della Compagnia di Corsico. 

Intorno alle 2.30, i militari hanno inseguito e bloccato il trio che aveva appena rubato una Mercedes SLK. I malviventi, tutti italiani (due maggiorenni ed uno minorenne, dei quali solo il più vecchio, 31 anni, con precedenti di polizia), avevano poco prima avvicinato la vittima, un italiano di 43 anni, in via Pagano, intimandogli di scendere dalla vettura sotto la minaccia di una pistola scacciacani.

Sceso dall’auto, l’automobilista è stato aggredito a calci e pugni e colpito ripetutamente al capo. I due maggiorenni sono stati portati presso il carcere di San Vittore, il minorenne preso il Beccaria, a Milano. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Isolata in Lombardia una nuova (e rarissima) variante di covid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento