rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Cronaca Sedriano

Spacciano in auto davanti al Mc Donald's, i carabinieri arrestano due ragazzi a Sedriano

Sono stati sottoposti ai domiciliari, in attesa celebrazione rito direttissimo telematico

Spacciano davanti al Mc Donald's, arrestate due persone a Sedriano (Milano). A riferire l'accaduto sono i militari della stazione di Cornaredo, che hanno messo le mani su due giovani italiani di 26 e 22 anni.

Succede nel pomeriggio di mercoledì 6, in via Garibaldi. Durante il servizio di controllo del territorio, la pattuglia dei carabinieri nota i due giovani seduti in all'interno di una Ford Focus davanti al ristorante. Il più giovane, residente a Bareggio e già noto alle forze dell'ordine, sta cedendo la marijuana all'altro.

Dai controlli emerge che il 26enne, residente a Sedriano, aveva cento grammi di marijuana. Durante le perquisizioni domiciliari vengono poi trovati altri 60 grammi di marijuana e 1.500 euro in contanti, probabilmente frutto dell'attività di spaccio.

Contro i due è scattato l'arresto. Sono stati sottoposti ai domiciliari presso le rispettive abitazioni, in attesa celebrazione rito direttissimo in modalità telematica.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacciano in auto davanti al Mc Donald's, i carabinieri arrestano due ragazzi a Sedriano

MilanoToday è in caricamento