Cronaca

Blitz dei carabinieri nelle vie della movida: 47 arresti

In manette quarantasette persone: tutte accusate di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Sequestrati quasi sei chili di droga

L'operazione dei carabinieri

Weekend di controlli per i carabinieri, che nel corso del fine settimana hanno dedicato particolare attenzione ai principali luoghi di aggregazione giovanile e della “movida” milanese.

L’attività è stata pianificata a seguito delle determinazioni assunte in sede di comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, allo scopo di porre un freno allo spaccio diffuso delle sostanze stupefacenti, al consumo delle bevande alcoliche e ai reati come furti e rapine. 

Il bilancio dell’attività è positivo: al termine delle attività si contano 47 arresti per detenzione ai fini di spaccio e 15 denunce in stato di libertà, di cui otto per guida in stato di ebbrezza e sette per guida senza patente. 

Sono stati sequestrati 5,5 chili di hashish, 7,1 chili di marijuana e 300 grammi di cocaina, nonché 18 grammi di ketamina e 5 di extasy.

Nel corso dell’intero servizio, sono state controllate più di 150  persone di cui 45 straniere e 37 automezzi. Complessivamente sono stati impiegati 65 Carabinieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz dei carabinieri nelle vie della movida: 47 arresti

MilanoToday è in caricamento