Inseguimento e arresto in piscina all'Acquatica Park: in manette un 17enne

A notare il giovane in costume tra le piscine è stato un militare libero dal servizio: sul ragazzino pendeva un ordine di custodia cautelare in carcere

Il parco acquatico dove è avvenuto l'arresto

Ha indossato il costume per trascorrere una giornata di divertimento e sole in piscina, tra scivoli e tuffi. In realtà però le aspettative di un ragazzo di 17 anni, milanese, sono state presto deluse e dal parco acquatico il giovane è uscito in manette.

Inseguimento e arresto all'interno dell'Acquatica Park di via Airaghi a Milano sabato pomeriggio. Tutto è successo intorno alle 17 quando un carabiniere libero dal servizio, un appuntato di stanza presso la compagnia di Porta Magenta, ha riconosciuto il minorenne tra i tantissimi bagnanti che affollavano le piscine. 

Sul conto del giovane infatti pendeva una ordinanza di custodia cautelare in carcere datata novembre 2017 per reati contro il patrimonio. Dopo aver allertato i colleghi, il militare non ha perso di vista il ragazzino che, appena si è accorto della presenza del carabiniere, ha cercato di fuggire e allontanarsi. 

E' così scattato un inseguimento all'interno del parco acquatico che è terminato poco dopo quando il militare è riuscito a bloccare il giovane e a immobilizzarlo. All'arrivo dei colleghi per il 17enne sono scattate le manette e il ragazzo è stato accompagnato al carcere minorile Beccaria di Milano. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La Lombardia diventa zona arancione: adesso è ufficiale. Ecco da quando e cosa cambia

  • Vitamina D, che cosa mangiare per farne il pieno

  • Milano, Metropolitana M4: ecco le prime immagini della fermata dell'aeroporto Linate

  • Milano, festa al parchetto con gli amici: mix di alcol e droga, ragazzina 16enne in coma

  • Pasta al glifosato: ecco i marchi che la contengono (e quelli da non dare ai bimbi)

Torna su
MilanoToday è in caricamento