Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Minaccia i passeggeri del bus con un coltello per rapinare una 21enne: uomo arrestato

Il rapinatore, un 31enne, è stato fermato dai carabinieri della compagnia di Corsico

Foto repertorio

Avrebbe cercato di svuotare lo zainetto di una sua compagna di viaggio. Poi, una volta scoperto, avrebbe minacciato tutti i testimoni. Quindi, alla fine, è stato arrestato. 

Un uomo di trentuno anni - un cittadino marocchino senza fissa dimora in Italia e con precedenti - è finito in manette nella notte tra domenica e lunedì con l'accusa di tentata rapina impropria. A fermarlo, mentre si trovava a bordo di un pullman in servizio tra Milano e Pavia, sono stati i carabinieri della compagnia di Corsico, intervenuti dopo la segnalazione di alcuni passeggeri. 

Stando a quanto accertato dai militari, infatti, il 31enne avrebbe cercato di rubare dallo zaino di una ragazza di ventuno anni che viaggiava insieme a lui e quando è stato scoperto avrebbe imposto il silenzio alle donne e agli uomini a bordo mostrando a tutti un coltello.

I testimoni, però, sono riusciti a dare l'allarme al 112 e il rapinatore è stato bloccato a Trezzano sul Naviglio prima che potesse scappare. Portato in caserma, l'uomo sarà processato per direttissima. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia i passeggeri del bus con un coltello per rapinare una 21enne: uomo arrestato

MilanoToday è in caricamento