rotate-mobile
Cronaca Cimiano / Via Padova

Lo stalker arrestato in chiesa a Milano

È successo nella tarda mattinata di domenica 25 settembre in una chiesa evangelica di via Padova

È andato in chiesa e per lui sono scattate le manette. Un cittadino filippino di 35 anni è stato arrestato dalla polizia in una chiesa evangelica di via Padova a Milano durante la funzione di domenica 25 settembre perché stava stalkerando l'ex moglie.

Tutto è accaduto poco dopo le 12.30, come riferito dalla questura. L'uomo, secondo quanto ricostruito da via Fatebenefratelli, si è presentato in chiesa sbraitando e urlando che avrebbe dovuto parlare con la sua ex moglie, donna che lo aveva lasciato e denunciato per i suoi atteggiamenti persecutori.

Gli altri fedeli presenti in chiesa sono accorsi in aiuto della donna (33 anni) difendendola e chiamando le forze dell'ordine. Sul posto sono intervenuti i poliziotti della questura che hanno identificato l'uomo e, dopo la denuncia della 33enne, lo hanno arrestato in flagranza per il reato di atti persecutori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo stalker arrestato in chiesa a Milano

MilanoToday è in caricamento