menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Quartiere Satellite a Pioltello

Quartiere Satellite a Pioltello

Era in giro per il paese anziché ai domiciliari, arrestato dai carabinieri

L'uomo è stato riconosciuto dai militari durante un giro di pattugliamento

Era agli arresti domiciliari, o almeno avrebbe dovuto esserlo. Invece era in giro per la città, come se nulla fosse. I carabinieri, mercoledì pomeriggio, lo hanno notato vicino a un negozio del popolare quartiere Satellite di Pioltello durante un normale giro di perlustrazione, lo hanno riconosciuto e si sono fermati per controllarlo.

L'uomo, che ha cinquantuno anni ed è residente a Pioltello, era stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari perché, il 27 febbraio, sorpreso mentre rubava dentro un furgone in sosta a Cernusco sul Naviglio.

Nella mattinata di giovedì si è svolto, in collegamento telematico, il rito direttissimo, al termine del quale il giudice ha nuovamente ordinato gli arresti domiciliari per il cinquantunenne.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Lombardia zona gialla: cosa potrebbe riaprire dal 26 aprile

Attualità

Netflix ha ambientato una serie tv a Milano

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Elezioni comunali 2021

    Il nostalgismo

  • Porta Nuova

    In piazza Gae Aulenti è comparso un enorme caprone di legno

  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento