Trasforma l'orto in una serra di marijuana, in casa aveva anche una pistola: arrestato

All'interno dell'abitazione, invece, c'erano 560 grammi di marijuana in fase di essiccazione

La droga e l'arma

I carabinieri della stazione di Garbagnate Milanese hanno arrestato un insospettabile cassintegrato di 61 anni. L'uomo, un italiano residente nel territori di Garbagnate, aveva creato un orto per coltivare marijuana all'interno di un terreno agricolo in località Fametta.

Il via vai di clienti e l'arresto

Giovedì pomeriggio, dopo aver osservato per giorni il via vai di clienti, i carabinieri sono intervenuti. Nell'orto regolare c'erano diversi rami di piante di marijuana, fertilizzanti, e semi di 'maria' e un po' di sostanza in essiccazione. 

All'interno dell'abitazione, invece, c'erano 560 grammi di marijuana in fase di essiccazione. E' stata rinvenuta anche una pistola MAM lancia razzi calibro 22, priva di matricola. L'uomo sarà processato per direttissima.

Altre due serre scoperte a Cassina De' Pecchi

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Puzza a Milano, odore fortissimo invade la città: boom di segnalazioni. La spiegazione

  • Morto Manuel Frattini a Milano: infarto durante una serata di beneficenza

  • Il pusher gli vende la carta: lui lo scaraventa nel vuoto per ammazzarlo, tradito dal video

  • Milano, incidente tra un bus e un'auto in via Giordani: una donna in coma e due bimbi feriti

  • Sciopero generale a Milano, rischio caos per i mezzi: stop di 24 ore a metro, bus Atm e treni

  • Omicidio a Cernusco, uomo ucciso nei box del condominio: freddato in auto a colpi di pistola

Torna su
MilanoToday è in caricamento