rotate-mobile
Domenica, 3 Marzo 2024
Cronaca Mecenate / Via Gaudenzio Fantoli

Il ladro (con gli spadini) che ruba fuori dal Fabrique

In manette un 47enne, già fermato dalla polizia a dicembre scorso

Il parcheggio della discoteca come territorio di caccia. Un uomo di 47 anni, un italiano con precedenti, è stato arrestato giovedì sera fuori dal Fabrique di Milano dopo essere stato sorpreso a rubare in una macchina. 

A bloccarlo, verso le 21.30, sono stati gli agenti della squadra investigativa del commissariato Mecenate, che erano fuori dal locale di via Fantoli dopo aver ricevuto diverse denunce per furti avvenuti proprio all'esterno della struttura. I poliziotti, in borghese, hanno visto l'uomo arrivare con la sua macchina a bassa velocità, parcheggiare e scendere. 

A quel punto, sempre monitorato dagli investigatori, il 47enne si è avvicinato a una Fiat Punto e ha aperto la portiera e il bagagliaio, prima di essere bloccato. Nella sua vettura, nascosti dietro lo stereo, sono poi stati scoperti una tessera sanitaria di una ragazza - bottino di un furto avvenuto a fine dicembre - un paio di forbici e dieci "spadini", dei pezzi di ferro utilizzati proprio per forzare le serrature dei veicoli. Per l'uomo, che era stato arrestato a dicembre scorso per lo stesso motivo, sono quindi scattate le manette con le accuse di furto aggravato, ricettazione e possesso ingiustificato di grimaldelli. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il ladro (con gli spadini) che ruba fuori dal Fabrique

MilanoToday è in caricamento