rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Bicocca / Viale Sarca

Milano, catturato truffatore nigeriano in hotel: su di lui un mandato d'arrestato internazionale

Avrebbe rubato 106 milioni di naira, equivalenti a circa 260mila euro. L'arresto dei carabinieri

Sulla sua testa c'era un mandato d'arresto internazionale. È stato tradito dal sistema alert che segnala alla questura gli eventuali 'debiti' con la giustizia degli ospiti delle strutture ricettive. Così l'uomo, un 32enne nigeriano con un mandato d'arresto risalente al 20 novembre 2017, è stato portato via in manette dall'hotel Arcimboldi in viale Sarca, a Milano.

L'arresto all'hotel Arcimboldi

A prelevarlo dall'albergo sono stati gli uomini del Nucleo Radiomobile. È stato raggiunto alle 15 del giovedì di Santo Stefano.

L'uomo, stando quanto riferito dai carabinieri, è accusato dal tribunale di Lagos di truffa contro un privato: avrebbe rubato 106 milioni di naira, equivalenti a circa 260mila euro.

Ora è stato portato a San Vittore, in attesa delle procedure per l'estrazione verso il paese centroafricano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano, catturato truffatore nigeriano in hotel: su di lui un mandato d'arrestato internazionale

MilanoToday è in caricamento