Cronaca Porta Ticinese / Via Emilio Gola

Via Gola, litiga con la compagna per strada, poi aggredisce i poliziotti

In manette un 29enne con precedenti

Stava litigando per strada con la compagna quando è intervenuta una volante della polizia di Stato. A quel punto ha cercato di scappare e quando è stato fermato ha aggredito gli agenti. L'accaduto nel pomeriggio di mercoledì 4 agosto in via Gola. 

Protagonista dell'episodio un 29enne tunisino, regolare in Italia e con precedenti di polizia, che è stato tratto in arresto per resistenza a pubblico ufficiale e denunciato per maltrattamenti in famiglia. 

Il giovane era nel bel mezzo di un litigio con la fidanzata in via Gola, ma vedendo arrivare i poliziotti, ha tentato la fuga. Soltanto 300 metri dopo, però, è stato fermato. L'uomo si è quindi scagliato contro gli agenti, ma per lui a quel punto sono scattate le manette.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Gola, litiga con la compagna per strada, poi aggredisce i poliziotti

MilanoToday è in caricamento