rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Cronaca Lambrate / Via Caduti di Marcinelle

Il papà che "usa" il figlio neonato per andare a fare la rapina

Un 37enne arrestato per rapina impropria. Aveva usato il passeggino con il bimbo a bordo per nascondere la refurtiva

Al "lavoro" con suo figlio di pochi mesi. Un uomo di 37 anni, cittadino australiano, è stato arrestato venerdì a Milano dopo aver cercato di mettere a segno una rapina all'interno del negozio Mediaworld di via Caduti di Marcinelle sfruttando proprio il suo piccolo. 

Stando a quanto ricostruito dai carabinieri, infatti, il 37enne - dopo aver fatto un giro tra le corsie - ha iniziato a nascondere alcuni articoli di elettronica all'interno del passeggino in cui era sdraiato il bimbo. Una volta scoperto, il ladro ha sferrato un violento calcio alla guardia giurata nel tentativo, poi fallito, di scappare. 

A bloccarlo definitivamente sono stati i militari del Radiomobile, che hanno affidato il neonato alla madre e hanno restituito la merce rubata - circa 250 euro di valore - al locale. L'uomo, che risponde dell'accusa di rapina impropria, è stato messo ai domiciliari in attesa del processo per direttissima. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il papà che "usa" il figlio neonato per andare a fare la rapina

MilanoToday è in caricamento