rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Rodano

Pusher ha 'minimarket' della droga nei campi: arrestato e beccato con 4mila euro cash

Il 28enne è stato giudicato 'per direttissima' presso il Tribunale di Milano. Ora è a San Vittore

Aveva un piccolo supermercato della droga con sé. E' stato circondato e arrestato dai carabinieri anche se ha cercato di scappare. In manette è finito un cittadino marocchino di 28 anni. Trovato in possesso di un etto circa di droga e quasi 4mila euro in contanti.

E' successo mercoledì sera, a Rodano (Milano), presso un'area agricola in via papa Giovanni XXIII. I militari del Nucleo operativo Radiomobile di Cassano d'Adda hanno arrestato in flagranza un 28enne marocchino, senza fissa dimora, per detenzione di stupefacenti. 

La fuga e l'arresto a Rodano

Le due pattuglie dei militari intervenute, dopo aver notato a distanza il pusher in un terreno agricolo utilizzato per lo spaccio di droga, lo hanno accerchiato. Poi, malgrado il tentativo di fuga a piedi, lo hanno raggiunto e bloccato. 

Nel corso della perquisizione personale, i militari hanno sequestrato 55 grammi di eroina, 14 grammi di cocaina, 40 grammi di hashish suddivisi in singole dosi, oltre a 3.910 euro in contanti, frutto dell'attività illecita. 

Il 28enne è stato giudicato 'per direttissima' presso il Tribunale di Milano, e sottoposto alla custodia cautelare in carcere a “San Vittore”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pusher ha 'minimarket' della droga nei campi: arrestato e beccato con 4mila euro cash

MilanoToday è in caricamento