Milano, pusher arrestato in Stazione Centrale: era una vecchia conoscenza della polizia

L'uomo è stato fermato per una perquisizione di routine attorno alle 3 in piazza Luigi Savoia

Repertorio

Un ragazzo del Gambia di 24 anni è finito nella rete della polizia nella notte tra giovedì e venerdì, durante i normali controlli del territorio da parte delle forze dell'ordine.

Lo straniero è stato fermato per una perquisizione di routine attorno alle 3 in piazza Luigi Savoia, accanto alla Stazione Centrale di Milano, dagli uomini della volante Garibaldi Venezia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Addosso, in effetti, aveva 34 grammi di hashish pronti per la vendita e 55 euro in contanti, probabilmente frutto dell'attività di spaccio. Per l'uomo, irregolare e con precedenti specifici pressoché identici e già noti alla polizia, sono scattate le manette.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: lockdown totale per Milano e la Lombardia? Fontana smentisce

  • Anche a Milano esplode la rabbia, rivolta anti Dpcm: molotov, bombe e assalto alla regione

  • Mara Maionchi ricoverata per coronavirus a Milano

  • Coprifuoco in Lombardia: così a Milano torna di 'moda' l'autocertificazione per circolare

  • Follia a Il Centro di Arese, fratelli aggrediscono i carabinieri: "Infame, adesso ti taglio la gola"

  • Bollettino coronavirus Milano e Lombardia, raddoppiano i contagi: 4.126 in un giorno

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento