rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Cronaca San Siro / Via Carlo Maratta

Milano, si nasconde in un cortile quando vede la volante: spacciatore 20enne arrestato

Il ragazzo è una 'vecchia' conoscenza della polizia e al suo attivo ha altri precedenti

Quando ha visto passare la volante, ha subito cambiato atteggiamento e si è andato a nascondere in un cortile di un condomino. Così i poliziotti hanno intuito che c'era qualcosa che non andava e sono scesi dall'auto per andare a controllare.

Succede in via Carlo Maratta in zona San Siro, a Milano, alle 15.30 di domenica. Il fermato, un ragazzo di origine egiziana di 20 anni, è stato arrestato perché stava cercando di buttare sei involucri con 25 grammi di hashish che aveva addosso.

In tasca, in più, aveva circa 80 euro che i poliziotti pensano siano soldi guadagnati con lo spaccio di sostanze stupefacenti.

Il ragazzo, nonostante l'età, è una 'vecchia' conoscenza della polizia e al suo attivo ha altri precedenti per droga. È stato portato via in manette.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano, si nasconde in un cortile quando vede la volante: spacciatore 20enne arrestato

MilanoToday è in caricamento