Cronaca Precotto / Viale Monza, 212

Raffineria di droga in viale Monza: arrestati sei spacciatori

Sei albanesi avevano allestito una raffineria in un appartamento in viale Monza, la guardia di finanza ha sequestrato droga per 500 mila euro

La guardia di finanza di Varese e Gorgonzola ha scoperto la raffineria

I finanzieri del nucleo di polizia tributaria di Varese e Gorgonzola hanno scoperto una raffineria di droga a Milano. L'operazione antidroga è avvenuta la sera dell'8 agosto: sono state arrestate, in flagranza di reato, sei persone albanesi e sequestrati 7 chili di cocaina, 1,5 chili di sostanze da taglio, una pistola non registrata.

Sono stati sequestrati anche uno stampo per panetti da un chilo, una pressa industriale per compattare i panetti, bilance di precisione, materiale per il confezionamento sottovuoto della droga e 5 mila euro in contanti.

Le fiamme gialle dopo una serie di appostamenti e pedinamenti sono giunti in uno stabile a Milano, dove i trafficanti tagliavano la "merce", dopo aver visto due uomini scaricare da un'auto una pressa utilizzata per il confezionamento dei panetti.

Dopo aver individuato l'appartamento, in viale Monza 212, i militari sono intervenuti nella "raffineria" riuscendo ad arrestare i sei uomini e un quantitativo di droga del valore di 500 mila euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raffineria di droga in viale Monza: arrestati sei spacciatori

MilanoToday è in caricamento