rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca Rho / Piazza della Libertà

Senza biglietto e mascherina ffp2: blocca un treno per mezz'ora

È successo nel pomeriggio di domenica 16 gennaio a Rho, nei guai un 31enne di Busto Arsizio

Un 31enne di che viaggiava su un treno senza biglietto e senza mascherina ffp2 è stato arrestato dalla polizia locale di Rho con le accuse di resistenza e minacce a pubblico ufficiale nel pomeriggio di domenica 16 gennaio. 

Tutto è iniziato intorno alle 15 quando il capotreno gli ha chiesto il biglietto ma lui, che non indossava la mascherina adatta, si è rifiutato di mostrarglielo. Non solo: non ha fornito le sue generalità e non ha voluto scendere dal treno (che ha accumulato 30 minuti di ritardo). È quindi scattata la chiamata alle forze dell'ordine e sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia locale di Rho. 

L'uomo, residente a Busto Arsizio, si è rifiutato di fornire le generalità anche ai ghisa, non solo: ha cercato di sferrare un pugno a un agente che lo stava invitando a scendere dal treno. Per lui, già noto alle forze dell'ordine, sono scattate le manette con le accuse di resistenza e minacce a pubblico ufficiale. Per lui è scattata anche una denuncia per interruzione di pubblico servizio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Senza biglietto e mascherina ffp2: blocca un treno per mezz'ora

MilanoToday è in caricamento