rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca Ortles / Via Marco D'Agrate

Milano, pusher tradito dal suo atteggiamento sospetto: aveva anche un registro contabile

In casa i poliziotti hanno trovato 8 involucri di cocaina per un totale di 6 grammi, 1.150 euro

Gli agenti delle volanti del Commissariato Scalo Romana, durante il servizio di controllo del territorio mercoeldì pomeriggio, transitando in via Marco d'Agrate, hanno notato una persona che ha assunto un comportamento sospetto. Durante il controllo, l'uomo, cittadino gambiano di 47 anni, ha tentato di nascondere all'interno del giubbino un mazzo di chiavi. 

Gli agenti, insospettiti dal comportamento agitato dell'uomo e dal fatto che, una volta fermato controllato in banca dati, avesse diversi precedenti in materia di stupefacenti, hanno deciso di perquisire l'appartamento. 

All'interno dell'abitazione i poliziotti hanno trovato 8 involucri di cocaina per un totale di 6 grammi, 1.150 euro in banconote di vario taglio, un bilancino di precisione e 2 quaderni dove l'uomo documentava l'attività di spaccio. L'uomo è stato arrestato per detenzione e spaccio di droga.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano, pusher tradito dal suo atteggiamento sospetto: aveva anche un registro contabile

MilanoToday è in caricamento