rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Cronaca Stadera / Via Nicola Palmieri

Milano, spacciatore trovato con cento grammi di cocaina nascoste in bagno: arrestato

L’uomo è un cittadino italiano di 44 anni con numerosi precedenti in materia di stupefacenti

Beccato a spacciare in un parco, pusher viene perquisito anche a casa e gli agenti trovano circa cento grammi di cocaina: arrestato.

Lunedì pomeriggio, in via Palmieri, la polizia di Stato ha arrestato un 44enne italiano per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Gli agenti della volante del Commissariato Scalo Romana, in servizio per il contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, mentre transitavano in via Piazzale Bonomelli hanno fermato un uomo dopo averlo sorpreso cedere una dose di cocaina in un parco.

Il controllo è stato esteso alla sua abitazione in via Palmieri, dove nel corso della perquisizione i poliziotti hanno rinvenuto e sequestrato, all’interno di un cassetto di un mobile del bagno, 92 grammi di cocaina in una sacchetto di plastica trasparente e un bilancino di precisione, oltre a 455 euro in banconote di piccolo taglio nascoste in un bicchiere su una mensola in soggiorno.

L’uomo, un cittadino italiano di 44 anni, con numerosi precedenti di polizia in materia di stupefacenti, è stato arrestato per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano, spacciatore trovato con cento grammi di cocaina nascoste in bagno: arrestato

MilanoToday è in caricamento