Cronaca

Oltre trenta rapine e furti in un mese, sgominata una banda: arrestate 5 persone

Nei guai 7 cittadini albanesi, i colpi sono stati messi a segno in quasi tutta la Lombardia

Uno dei furti contestati

In poco più di un mese avrebbero messo a segno 2 rapine, 14 furti e altri 15 colpi alle colonnine delle stazioni di servizio. Quasi sempre a Milano, ma anche nelle province di Monza e Brianza, Bergamo, Brescia, Lodi e Varese. E per 5 dei 7 presunti autori dei fatti sono scattate le manette, fermati dai carabinieri della compagnia di Cassano d'Adda, gli altri 2 sono latitanti in 

Video: i malviventi in azione

Nei guai, come riportato in una nota diramata dal comando provinciale di Milano, 7 cittadini albanesi tra i 20 e i 26 anni. Nelle scorse ore i militari hanno dato esecuzione a un decreto di fermo di indiziato di delitto emesso dalla Procura delle Repubblica di Milano.

I presunti malviventi sono ritenuti responsabili dei reati di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di reati contro il patrimonio e di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. "La misura — si legge in una nota diramata da via Moscova — giunge all’esito delle indagini, avviate nel gennaio scorso".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oltre trenta rapine e furti in un mese, sgominata una banda: arrestate 5 persone

MilanoToday è in caricamento