rotate-mobile
il dramma

Atleta di 51 anni muore mentre si allena in palestra

Professionista della kick box, Antonio Gerace ha avuto un malore fatale in un centro sportivo a Vigevano ed è stato portato all'Humanitas di Rozzano

Si stava allenando in palestra, insieme a un amico, quando è stato stroncato da un malore. Inutili i soccorsi e la corsa in ospedale. Un atleta di kick boxing è morto mentre si trovava in un centro sporitvo a Vigevano (Pavia). Sul posto sono giunti gli operatori del 118 che hanno portato Antonio Gerace, 51 anni, all'Humanitas di Rozzano. L'uomo è morto poco dopo. 

Lunedì sera Antonio Gerace si trovava in palestra con un amico. Dopo aver iniziato l'allenamento si è seduto a bordo ring e ha riferito di non sentirsi molto bene. Poi si è accasciato a terra perdendo i sensi. In attesa dell'arrivo dell'ambulanza, i compagni hanno provato a rianimarlo usando il defibrillatore presente nella struttura, ma senza successo.

Antonio era un kick boxer professionista che praticava questo sport a livello agonistico e per questo era molto noto nell'ambiente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atleta di 51 anni muore mentre si allena in palestra

MilanoToday è in caricamento