Attentato a Nizza, islamici di viale Jenner: "Renderà la vita più difficile ai musulmani"

Abdel Hamid Shaari, direttore dell'Istituto culturale islamico milanese di viale Jenner, ha commentato duramente l'attentato

Il camion

Unanime le reazioni di condanna verso l'attacco terroristico ad opera di un franco tunisino (chi era) durante i festeggiamenti del 14 luglio a Nizza.

LEGGI: LUTTO ANCHE A MILANO

Abdel Hamid Shaari, direttore dell'Istituto culturale islamico milanese di viale Jenner, ha commentato duramente l'attentato, costato la vita a quasi cento persone: "Neanche gli animali nelle foreste africane uccidono in questo modo. Abbiamo sempre condannato queste stragi, atti terroristici che non hanno niente a che vedere con l'Islam e con i musulmani. Sono terroristi che ammazzano la gente per nessun motivo, nemmeno gli animali nelle foreste africane uccidono in questo modo. Uno che ammazza persone inermi così, solo per diffondere il terrore, non c'entra niente con l'Islam".

LEGGI: RAFFORZATA LA SICUREZZA MILANO

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Shaari poi parla della situazione politica italiana e spiega che "naturalmente questo attentato renderà la vita più difficile ai musulmani perché ci sono persone e partiti che hanno preso l'Islam e le moschee come un obiettivo per raccogliere qualche voto in più e che usano questi attentati con quello che possiamo tranquillamente definire sciacallaggio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, passante insegue un rapinatore in metro e con un pugno lo riduce in coma

  • Incidente a Milano, scontro tra monopattino e auto: cade e sfonda il parabrezza, uomo in coma

  • Milano, paura sul tram: minaccia i passeggeri con un coltello, aveva anche cinque forbici

  • Milano, esplosione in piazzale Libia: è uno chef de rang il 30enne intubato al Niguarda

  • Follia sul bus Atm, "sgridato" per la bici a bordo: sfonda il vetro e aggredisce l'autista

  • Milano, scuola e covid: 4 bimbi positivi, tutte le classi in isolamento (più una educatrice)

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento