rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca

Fallito attentato Santa Barbara, le indagini: stessi inneschi di Londra

Proseguono le indagini sul fallito attentato suicida alla caserma Santa Barbara di Milano. La scientifica: se il 12 ottobre la bomba fosse esplosa completamente, avrebbe avuto effetti micidiali. L'innesco dell'ordigno è identico a quello usato negli attentati di Londra del 2005. La cronaca

Nitrato di ammonio e di alluminio miscelati. Era questo il contenuto della bomba piazzata il 12 ottobre scorso davanti alla caserma Santa Barbara di Milano. Se l'ordigno fosse esploso completamente – ha spiegato una relazione della polizia scientifica – si sarebbero avuti effetti micidiali nel raggio di qualche metro.
La relazione è stata allegata agli atti del pm di Milano, Maurizio Romanelli, titolare dell'inchiesta sul fallito attentato kamikaze di ottobre. L'attentato  sarebbe fallito a causa dell'errata composizione dell'ordigno – spiega ancora la scientifica che ha anche definito la bomba “rudimentale”.

La bomba, infatti, non è scoppiata: ad esplodere è stato soltanto l'innesco che ha ferito gravemente Mohammed Game, il presunto terrorista. Secondo le analisi della polizia sembra che la composizione del miscuglio non fosse idonea. Troppo poco alluminio, riferiscono gli inquirenti, a fronte di una percentuale di nitrato di ammonio compresa fra l'83 e il 93%.

Anche l'innesco dell'ordigno, l'unico ad essere esploso, è stato oggetto di analisi e sembra che sia identico a quelli utilizzati negli attentati alla metropolitana di Londra, nel luglio del 2005. "Ne è stato accertato l'utilizzo - spiega la relazione - in numerosi attentati di natura terroristica, anche attraverso kamikaze e se ne sospetta l'uso nelle esplosioni avvenute nelle linee di trasporto di Londra nel luglio 2005".

Nei prossimi giorni, acquisite le relazioni della scientifica, il pubblico ministero dovrebbe effettuare un nuovo giro di interrogatori, sentendo Game e i suoi presunti complici, Imbaeya Israfel e Mahmoud Kol, e poi dovrebbe chiudere le indagini a carico dei tre, accusati di detenzione, porto e fabbricazione di ordigni esplosivi e strage.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fallito attentato Santa Barbara, le indagini: stessi inneschi di Londra

MilanoToday è in caricamento