Attentato Nizza, morto Nicolas: lo studente italoamericano di venti anni nato a Milano

Il ragazzo, venti anni, era nato a Milano da madre monzese e padre americano. Era a Nizza perché stava partecipando a un programma di interscambio della sua università. Chi era

La foto diffusa dagli amici sui social per le ricerche - Foto da Fb

Venti anni, mamma monzese e papà americano. Milano come città di nascita e il mare e il surf - che aveva imparato ad amare a San Diego, città in cui era cresciuto - come grandi passioni. C’è anche Nicolas Leslie, venti anni, tra i morti dell’attentato di Nizza del 14 luglio scorso

Nicolas, nato a Milano e trasferitosi in California da bambino, era in Francia per un programma di interscambio universitario della sua Uc Berkeley e la sera della strage era sulla Promenade des Anglais, probabilmente a godersi lo spettacolo dei fuochi d’artificio. 

“La sua morte è stata confermata dall’Fbi”, scrive l’università californiana in una nota. “Questa è una tragica, devastante, notizia - è il dolore del rettore dell’università, Nicholas Dirks -. Tutti noi della famiglia della Berkeley abbiamo il cuore spezzato dopo aver saputo che un altro promettente, giovane, studente è stato ucciso da una violenza senza senso”. 

Nicolas si stava laureando in scienze ambientali e dall’età di sedici anni era diventato istruttore di kite surf, lo sport che amava di più insieme alle immersioni. 

Per giorni di lui non si era avuta nessuna traccia e il ventenne non era comparso né nella lista dei feriti, né in quella dei dispersi. “Abbiamo saputo che nostro figlio è stato colpito dal camion ed è morto sul colpo”, ha detto il padre, Conrad, ai media americani. 

A Nicolas è toccata la stessa spietata sorte toccata a Graziella e Mario, i due milanesi morti nell’attentato che erano a Nizza per festeggiare la pensione di due amici, anche loro rimasti uccisi nella strage

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una strage che ha spezzato i sogni di quel ragazzo nato a Milano che si stava per laureare e che aveva scelto la Francia per continuare i suoi studi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte di lavoro, Esselunga cerca dipendenti e assume: ecco come candidarsi

  • Milano, paga 15 euro ed esce dall'Esselunga con 583 euro di spesa: "Sono sudcoreana"

  • Meteo, temporali forti a Milano: allerta arancione della protezione civile

  • Bollettino coronavirus Milano: trovate altre 16 persone infette, risalgono i ricoveri

  • Hostess con febbre sul Ryanair Milano-Catania: paura per il covid

  • Sangue sul Sempione, schianto auto moto: morto ragazzo di 20 anni, gravissima l'amica

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento