"Progettava attentato alla sinagoga": arrestato marocchino

L'uomo, residente nel Bresciano, stava progettando "un attentato alla sinagoga di Milano". E' stato arrestato dalla polizia, dopo il monitoraggio di diversi siti web

Un marocchino di 20 anni, Mohamed Jarmoun, residente a Brescia, è stato arrestato nelle prime ore della mattina di giovedì 15 marzo dalla polizia, destinatario di un'ordinanza di custodia cautelare perché ritenuto coinvolto in attività di addestramento all'uso di armi ed esplosivi per finalità di terrorismo.

Secondo quanto è emerso, il giovane stava progettando un attentato "alla sinagoga di Milano". Sul suo computer, infatti, sarebbe stato trovato un file dettagliato con "tutte le misure di sicurezza alla sinagoga di Milano" (in via della Guastalla, Porta Romana, ndr), oltre alla planimetria e immagini sulla stessa. Nulla di "operativo", fanno sapere dalle forze dell'ordine, ma che mostrava in modo esauriente l'interesse di J.M. al luogo di culto ebraico della città. Alla sua identità si è arrivati attraverso costanti indagini in forum e portali che ospitano discussioni jihadiste. 

Lo stesso giovane - a Brescia dall'età di 6 anni -, sarebbe una sorta di "mago" del computer, con un proprio sito web al quale era possibile accedere solo attraverso un "intricato sistema di password". Pare che fosse in contatto con altri terroristi "in fieri" da altre parti del mondo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'indagine, coordinata dalla Procura Distrettuale di Cagliari, è stata condotta dal Servizio centrale Antiterrorismo e dalle Digos delle Questure di Cagliari e Brescia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, il locale che regala chupiti alle donne che mostrano il seno: esplode la polemica

  • La provocazione di Cracco in Galleria (Milano): ai suoi clienti solo mezza pizza

  • L'anziana che ha "truffato" i truffatori: così una 87enne ha fatto arrestare la "nipote" a Milano

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Incidente a Milano, terribile schianto in pieno centro: gravissimo un ragazzo

  • Il maltempo fa paura: "Forti temporali in arrivo, fino a 150mm di acqua in 6 ore" (Poi la grandine)

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento