Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca Porta Venezia / Viale Tunisia

Si ferma al parco, senza il freno a mano: auto “affonda” nel laghetto

Il singolare incidente è avvenuto venerdì pomeriggio. L'uomo, un ottantenne, ha dimenticato di tirare il freno a mano e ha visto la sua auto colare a picco in acqua

L'auto ripescata - Luca Toto da Facebook

Ha fatto praticamente quello che faceva tutti i giorni. E’ uscito di casa, è arrivato al parco Increa di Brugherio ed è sceso dall’auto per fare una passeggiata nel verde col suo cagnolino. Unica differenza: venerdì ha dimenticato di inserire il freno a mano e ha dovuto recuperare la sua auto dal fondo del laghetto. 

Brutta disavventura, venerdì pomeriggio, per un pensionato ottantenne brugherese. La sua auto, una Chevrolet Matiz, è letteralmente colata a picco, finendo a sette metri di profondità nello specchio d’acqua del parco. 

Sul posto sono dovuti intervenire i vigili del fuoco di Monza, la polizia locale e i sommozzatori della protezione civile Monza soccorso. Alla fine, grazie al cavo di un’autogru, l’auto è stata ripescata e riconsegnata al proprietario. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si ferma al parco, senza il freno a mano: auto “affonda” nel laghetto

MilanoToday è in caricamento