rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Cronaca

Auto di lusso rubate a Milano e caricate su un tir diretto a Malta: la scoperta dei carabinieri

I militari hanno deferito in stato di libertà all'Autorità giudiziaria un quarantottenne

Due auto di lusso rubate e caricate in un camion con destinazione Malta. E' quanto hanno scoperto i carabinieri della Stazione di Muggiò nella zona industriale di Nova Milanese (Mb).

Per questo motivo, i militari hanno deferito in stato di libertà all’Autorità giudiziaria un quarantottenne genovese, ritenuto responsabile di ricettazione.

Gli uomini dell’Arma hanno ritrovato un autoarticolato con targa rumena, nel cui rimorchio erano appena state caricate due vetture di lusso. Gli operanti hanno intercettato il mezzo pesante mentre si dirigeva verso la Tangenziale Nord e, una volta bloccato, ne hanno verificato il carico, scoprendo, occultate nel telonato, una coupé e una berlina di case automobilistiche tedesche, prive di targhe.

Gli immediati accertamenti effettuati attraverso il numero di telaio hanno permesso di appurare che si trattava di veicoli provento di furti: entrambe rubate a Milano, rispettivamente nel novembre scorso in strada e qualche giorno fa in un furto in abitazione. Dagli elementi raccolti dai militari, è emerso che le due automobili erano destinate a raggiungere l’isola di Malta. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto di lusso rubate a Milano e caricate su un tir diretto a Malta: la scoperta dei carabinieri

MilanoToday è in caricamento