Auto rubate: scoperto a Settimo Milanese un deposito con 60 motori smontati | Le foto

I titolari dell'autorimessa, due cittadini italiani, sono stati deferiti all'autorità giudiziaria per ricettazione in concorso

Il deposito

Il furto delle auto resta un 'mercato' florido per la malavità, una situazione confermata dagli ultimi dati statistici che dicono che in Italia si ruba una vettura ogni cinque minuti. A Milano il problema esiste. Ne dà conferma la clamorosa scoperta della polizia locale.

A seguito di un controllo gli agenti hanno trovato 60 motori d’auto di probabile provenienza furtiva immagazzinati in un’autodemolizioni di Settimo Milanese. I titolari dell’autorimessa, due cittadini italiani, sono stati deferiti all'autorità giudiziaria per ricettazione in concorso.

Gli agenti dell’Unità problemi del territorio e dell’Unità veicoli contraffatti coordinati dal comandante Antonio Barbato, in collaborazione con i carabinieri di Settimo Milanese, sono entrati in un’autodemolizioni e hanno trovato enormi scaffali colmi di componenti d’auto, fra questi una settantina di pezzi sono stati presi in analisi dalla polizia locale perché in qualche modo tracciabili. I componenti - motori, airbag, autoradio, portiere, gruppi sterzo - risultati rubati sono stati immediatamente sequestrati, così come il magazzino dell’autodemolizioni per proseguire nel lavoro di indagine.

Adesso si stanno analizzando i pezzi d'auto per risalire alla provenienza di tutti i componenti attraverso i codici alfa numerici impressi  e il confronto con le case automobilistiche.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“La continua analisi del territorio, la raccolta di elementi relativi a ogni furto d’auto e la specializzazione dei nostri agenti inquirenti ci hanno permesso di arrivare a questa enorme autodemolizioni e bloccare una filiera  che in considerazione dei 60 motori trovati sugli scaffali aveva probabilmente dimensioni molto vaste”, ha dichiarato Antonio Barbato, comandante della polizia locale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, il locale che regala chupiti alle donne che mostrano il seno: esplode la polemica

  • Incidente a Milano, terribile schianto in pieno centro: gravissimo un ragazzo

  • Orrore per una mamma di Milano, violentata e picchiata davanti ai suoi bimbi: un arresto

  • La provocazione di Cracco in Galleria (Milano): ai suoi clienti solo mezza pizza

  • Non è affatto detto che Milano torni a essere quella di prima

  • Milano: folle fuga dei rapinatori contromano, i poliziotti li prendono a schiaffi e calci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento