rotate-mobile
Cronaca Porta Vittoria / Via Fontana

Avvocatessa milanese accoltellata alla gola da un cliente

Si è presentato come un cliente poi ha afferrato il tagliacarte e l'ha colpita con un fendente alla gola prima e con un martello in testa poi

Si è presentato come un cliente, poi ha afferrato il tagliacarte e l'ha colpita con un fendente alla gola prima e con un martello in testa poi.

Lo riferiscono le forze dell'ordine. La vittima è Diana Ricceri di 40 anni, avvocato in via Fontana a Milano.

Dopo l'aggressione, avvenuta intorno alle 16 di lunedì, il sedicente cliente - che non è ancora stato identificato dai carabinieri che indagano - è scappato.

Soccorsa da una sua collaboratrice, la donna è stata trasportata in codice giallo al Policlinico, non rischia la vita.

Secondo la ricostruzione dei militari della compagnia Duomo, l'uomo si è presentato nello studio senza appuntamento, in mano aveva un foglio di carta e, mostrandolo al legale, ha chiesto: "Sei tu il mio avvocato difensore?". E in un attimo, ha afferrato il tagliacarte dalla scrivania e si è scagliato contro la donna.

Probabilmente, ipotizzano gli investigatori, si tratta di un cliente assegnato d'ufficio alla Ricceri, forse un caso penale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avvocatessa milanese accoltellata alla gola da un cliente

MilanoToday è in caricamento