menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Badante arrestata

Badante arrestata

Badante arrestata per truffa: 17mila euro in due mesi

La donna avrebbe rubato ben 17mila euro a un'anziana e li avrebbe usati per acquistare droga e giocare d'azzardo

E' stata arrestata una collaboratrice familiare di 27 anni, a Milano, per truffa.

La giovane, italiana, è accusata di avere rubato ben 17 mila euro in due mesi all'anziana di 90 anni presso cui faceva servizio. A notare che c'era qualcosa che non andava è stato il figlio dell'assistita.

Secondo gli investigatori, la 27enne avrebbe usato il denaro per il gioco d'azzardo, per acquistare stupefacenti e per serate in discoteca.

I prelievi avvenivano presso un bancomat vicino alla casa della signora, o in quel di Rho dove sabato mattina gli agenti l'hanno sorpresa. A quel punto la donna non ha saputo dare spiegazioni ed ha ammesso. All'interno del suo appartamento i poliziotti hanno rinvenuto 50 grammi di marijuana, insieme a bilancini di precisione e bustine.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento