Cronaca

Baldissera, colti in flagrante ladri di rame: 2 arresti

Erano intenti a depredare una casa di ben 30 metri di pluviali di rame quando sono stati bloccati dai carabinieri che sono riusciti ad arrestarli prima che fuggissero

Carabinieri

Il caldo non ferma i ladri di rame. Domenica, in pieno pomeriggio una pattuglia di militari della stazione di San Colombano al Lambro, nelle campagne deserte, con l’aiuto di un vigile urbano, hanno colto in flagranza due ladri di rame intenti a depredare 30 metri di pluviali di rame da una casa in restauro sulla collina in frazione Baldissera. Non si sono neanche accorti del blitz delle forze dell’ordine che li hanno bloccati prima che riuscissero a fuggire.


A bordo della loro auto è stato trovato il “kit del predone”: mazzuolo, tronchesi, piedi di porco, pinze, cacciaviti e inaspettatamente anche una mannaia da macellaio lunga oltre 20 cm. I due, uno di 28 e l'altro di 34 anni entrambi romeni, sono stati denunciati in stato di libertà per tentato furto, danneggiamento, possesso di strumenti di effrazione e possesso ingiustificato di strumenti atti ad offendere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Baldissera, colti in flagrante ladri di rame: 2 arresti

MilanoToday è in caricamento