Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca Arese

Abbandona la figlia di pochi mesi in auto e va a fare la spesa: 'choc' al centro commerciale

L'uomo, un commerciante incensurato, si è giustificato spiegando che la bambina dormiva

Sua figlia, una neonata quasi un anno, s'era addormenta e quindi, per evitare di svegliarla, l'ha lasciata all'interno dell'auto mentre lui andava a fare la spesa al supermercato. Il padre, un cittadino cinese di 33 anni, è stato denunciato - a piede libero - per abbandono di minore. E' successo nel pomeriggio di venerdì, nel parcheggio sotterraneo del mall di Arese (Milano), 'Il Centro'.

Ad avvertire i carabinieri della Radiomobile di Rho è stato un altro cliente del negozio che ha notato la piccola abbandonata in un'auto parcheggiata nel garage sotterraneo. Dormiva ma era sola.

Sul posto sono immediatamente arrivati i militari che hanno rintracciato il numero del telefono del padre grazie alla targa dell'auto. L'uomo, un commerciante incensurato e sposato, si è giustificato spiegando che la bambina dormiva. La minore sarebbe rimasta da sola in auto per quasi un'ora ma il suo stato di salute era eccellente e non è stato necessario l'intervento dei soccorritori del 118.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abbandona la figlia di pochi mesi in auto e va a fare la spesa: 'choc' al centro commerciale

MilanoToday è in caricamento