Cronaca Opera / Via Giuseppe Mazzini

Opera, paura al parco giochi: bimba di undici anni cade e resta incastrata nell'altalena

La piccola è stata salvata da due operai di una società che ha sede lì vicino. La storia

Incidente martedì pomeriggio al "boschetto" di Opera, il parco giochi che si trova tra via Mazzini e via Carducci. Alle 15 in punto, una bimba di undici anni che stava giocando sull'altalena è scivolata ed è rimasta incastrata nel "cestello". 

A salvarla, come raccontato dal sindaco Ettore Fusco, sono stati due operai della società Mistral, che ha sede poco lontano. I due hanno tagliato le catene dell'altalena e poi - spiega Fusco - "il cestello in cui la giovane era incastrata". 

"Il buon esito delle operazioni - le parole del sindaco - è stato accolto da un applauso dei cittadini presenti. Un ringraziamento particolare ad Alessio e Franco Marinaro di Mistral che, con i loro operai, sono immediatamente intervenuti".

La piccola è poi stata medicata dal 118, ma fortunatamente non ha avuto bisogno del trasporto in ospedale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Opera, paura al parco giochi: bimba di undici anni cade e resta incastrata nell'altalena

MilanoToday è in caricamento