Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca Bicocca / Viale Fulvio Testi

Oratori a Milano: il 25% dei bimbi frequentanti è islamico

Quasi un terzo dei bambini che frequentano gli oratori milanesi sono stranieri. Il 60% e' di fede cattolica, il 25% e' di fede islamica. I dati per la "Giornata dei migranti"

Un oratorio

Quasi un terzo dei bambini che frequentano gli oratori milanesi sono stranieri. Il 60% e' di fede cattolica, il 25% e' di fede islamica, il 10% di altre fedi cristiane.

E' quanto emerge dalla ricerca 'Educare generando futuro. I minori di origine straniera in Oratorio: dall'integrazione alla condivisione', presentata alla Caritas Ambrosiana alla vigilia della 100 Giornata Mondiale del Migrante che si celebra nel finesettimana.

L'indagine - realizzata da Ismu, Fondazione Oratori Milanesi, Caritas Ambrosiana e Ufficio Pastorale Migranti - ha preso in considerazione un campione di 119 parrocchie rappresentative delle diverse zone pastorali. Dalla ricerca emerge che sono di origine straniera il 27% dei ragazzi che frequentano l'oratorio estivo, circa il 26% di quelli che seguono le lezioni al doposcuola parrocchiale, il 15% di coloro che partecipano ai gruppi sportivi oratoriali.

Addirittura in alcuni oratori la presenza di minori stranieri raggiunge percentuali vicine al 40-50% sul totale dei frequentanti. Percentuali piu' alte se paragonate al coinvolgimento complessivo degli stranieri, compresi dunque anche gli adulti, nella vita delle parrocchie che si attesta attorno al 10%.

La presenza dei ragazzi di origine straniera in oratorio e' dunque piu' significativa di quella dei loro genitori negli altri ambiti della vita parrocchiale e non trova ostacolo nella religione professata. Benche' "infatti, l'educazione alla fede sia la base e il cardine di tutte le attivita' che l'oratorio propone, dall'altra parte essa non sempre rappresenta un elemento discriminante per chi non professa la religione cristiano-cattolica".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oratori a Milano: il 25% dei bimbi frequentanti è islamico

MilanoToday è in caricamento