Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca Calvairate / Piazza Insubria

"Abbandona" un bambino di 5 anni in casa: "Stavo buttando la spazzatura", denunciato

In quegli stessi istanti è arrivato un uomo, proprietario dell'abitazione, che ha spiegato di essere semplicemente andato in cantina per gettare l'immondizia

Immagine di repertorio

"Venite c'è un bambino piccolissimo lasciato solo in casa e che si sta sporgendo pericolosamente da un balcone". Più o meno con queste parole alcuni condomini di un edificio in piazzale Insubria, zona Calvairate a Milano, hanno avvertito i vigili del fuoco del presunto abbandono di un bimbo di cinque anni. Sul posto sono arrivati anche i poliziotti avvertiti dal 115. 

Gli agenti, secondo quanto riferito dalla questura, hanno effettivamente notato la presenza del minore sul balcone. In quegli stessi istanti è arrivato un uomo, proprietario dell'abitazione, che ha spiegato di essere semplicemente andato in cantina per gettare l'immondizia. 

L'adulto - un cittadino egiziano di 37 anni - ha spiegato che il bambino gli era stato affidato da un suo connazionale perché badasse a lui durante il pomeriggio. La polizia, dopo aver accertato la versione dell'uomo, ha deciso di denunciarlo, a piede libero, per abbandono di minori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Abbandona" un bambino di 5 anni in casa: "Stavo buttando la spazzatura", denunciato

MilanoToday è in caricamento