menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bambino di 9 anni ferito da colpo di carabina mentre gioca col nonno

E' successo a Milano venerdì sera. L'uomo non ricordava più che l'arma fosse carica: non la usava da una decina d'anni. Nessuna conseguenza per il piccolo, a cui è stato asportato il proiettile

Un bambino di nove anni si è ferito per colpa di un proiettile partito da una carabina. E' successo a Milano, nella serata di venerdì 12 settembre. Nonno e nipote erano saliti nel solaio dell'abitazione, dove era conservata la carabina ad aria compressa. Il nonno non ricordava più quali fossero le condizioni dell'arma, che però era carica.

Nel maneggiarla, è partito un colpo: un piombino che ha ferito il bimbo al fianco sinistro. L'uomo ha immediatamente chiamato la figlia (madre del bambino) che si è precipitata sul posto e quindi all'ospedale San Paolo. Il bimbo non era in gravi condizioni: trasferito al Buzzi, gli è stato asportato il proiettile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento