rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Cronaca

Bimbo di due anni precipita nel vuoto dal terzo piano: gravissimo

È successo a San Damiano, frazione di Brugherio (Monza). Sul caso indagano i carabinieri

Un bimbo di due anni è precipitato nel vuoto dal terzo piano di un palazzo di via Bachelet a San Damiano (frazione di Brugherio, Monza) nella tarda mattinata di martedì 2 agosto. Attualmente il piccolo è ricoverato in prognosi riservata nel reparto di neurorianimazione del San Gerardo e le sue condizioni sono delicate.

I contorni della vicenda non sono ancora chiari e sul caso stanno lavorando i carabinieri della compagnia di Monza guidati dal maggiore Emanuele d'Onofri.

Secondo quanto riportato da MonzaToday il bimbo si trovava a casa con un parente mentre i genitori erano al lavoro. Il piccolo sarebbe riuscito a raggiungere la finestra cadendo nel cortile condominiale. Sono stati i parenti del bimbo a lanciare l'allarme e a chiamare i soccorsi: sul posto è intervenuto il personale del 118 con l'elisoccorso che ha trasportato il bimbo in codice rosso al San Gerardo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bimbo di due anni precipita nel vuoto dal terzo piano: gravissimo

MilanoToday è in caricamento