Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Raccolta fondi per Isaac, nato prematuro a 25 settimane: "Ha bisogno di essere operato"

I genitori hanno aperto una campagna di crowdfunding, raccolti oltre 90mila euro

Isaac (foto da Gofundme)

La vita di Isaac e di suo fratello Ismael è iniziata in salita: quando sono venuti al mondo, alla 25esima settimana di gestazione, pesavano solo 560 e 775 grammi e durante il parto cesareo la loro mamma ha avuto un arresto cardiaco. Erano piccoli, troppo piccoli. Ma si sono aggrappati con le unghie e con i denti alla vita e, dopo lunghi mesi in ospedale stanno vincendo la loro battaglia. Ora Isaac ha tre anni e mezzo, ma la nascita prematura lo ha portato ad avere una stenosi laringea e una paralisi delle corde vocali.

Per questo ha vissuto con una tracheotomia fino ai 3 anni e nonostante gli interventi già effettuati a Milano la situazione non si è ancora risolta. Dal 23 dicembre 2017 è ricoverato per polmonite e attualmente si trova in rianimazione. Sogna di poter andare all'asilo con i suoi amici senza troppa paura delle infezioni, sogna di poter fare una vacanza con mamma, papà, il suo gemellino e il cagnolino Arya senza dover sempre pensare di avere un buon ospedale vicino. Per fare tutto questo deve ancora superare delle tappe importanti per la sua salute, fra cui uno o più interventi presso un centro specializzato sulle vie aeree fuori dal suo paese e poi altri controlli che gli permetteranno di arrivare a respirare in autonomia.

L'unica speranza per il bimbo è riuscire ad andare in Svizzera e essere operato da un professore che è stato indicato ai genitori come il migliore nel campo delle alte vie aeree. Operazione che, però, ha un costo esorbitante: circa 100mila euro. E per cercare di assicurare un futuro al loro bambino mamma e papà hanno avviato una campagna di crowdfunding su Gofundme.

In pochi giorni sono stati raccolti oltre 90mila euro, ma il traguardo seppur vicinissimo non è stato ancora raggiunto. La somma, assicurano i genitori, servirà per le spese di trasporto attraverso un'ambulanza specializzata o su un elisoccorso adatto, per le visite e gli interventi che Isaac dovrà affrontare in futuro.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raccolta fondi per Isaac, nato prematuro a 25 settimane: "Ha bisogno di essere operato"

MilanoToday è in caricamento