Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Porta Ticinese / Via Gentilino

Milano, bambino di 4 anni travolto sulle strisce da una moto "pirata": è caccia al centauro

Il piccolo è ricoverato in prognosi riservata in ospedale. Sul fatto indaga la polizia locale

È scappato convinto di farla franca ma la polizia locale è sulle sue tracce. Prosegue la caccia al motociclista pirata della strada che ha travolto un bambino di quattro anni, alle 18.20 di venerdì, all'angolo tra corso San Gottardo e via Gentilino in zona Darsena a Milano.

Il piccolo, di origini straniere, era assieme al padre quando è stato investito sulle strisce da un motociclista che arrivava da piazza XXIV Maggio. Sul posto sono subito intervenuti i medici e gli infermieri dell'Azienda regionale emergenza urgenza con ambulanza e automedica. Il minore è stato trasportato alla clinica De Marchi con diverse contusioni, è ricoverato in prognosi riservata ma non sarebbe in pericolo di vita. 

Le indagini della polizia locale

È intervenuta anche la polizia locale che ha effettuato i rilievi e ascoltato i testimoni. Fondamentale, in questo senso, il racconto di uno di loro che avrebbe preso una parte del numero di targa della motocicletta. Dai primi accertamenti sembra che sull'asfalto non ci siano segni di frenata. E, a quanto pare, il 'pirata' sarebbe riuscito a rimanere in equilibrio sulla sua moto, prima di fuggire verso viale Tibaldi.

Il bambino era uscito dal supermercato con il padre e assieme stavano attraversando sulle strisce pedonali, quando è arrivato il centauro a tutta velocità. Ora, tra testimonianze e telecamere, si spera di risalire il prima possibile alla sua identità.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano, bambino di 4 anni travolto sulle strisce da una moto "pirata": è caccia al centauro

MilanoToday è in caricamento