Milano, sono arrivati i banani in piazza Duomo. Maroni: "Adesso mancano solo le scimmie"

I banani sono stati piantati nella notte tra mercoledì e giovedì. Ed è già (di nuovo) polemica. Il primo cittadino Sala non è troppo entusiasta. Maroni: "Sembra 'La mia Africa'"

I banani in Duomo - Foto Askanews

Le ultime piante sono arrivate. E piazza Duomo è più esotica che mai. 

Nella notte tra mercoledì e giovedì, infatti, nella piazza simbolo di Milano sono apparsi i cinquanta banani che, insieme alle palme - come da progetto sponsorizzato da Starbucks - ridisegneranno uno dei luoghi simbolo di Milano. 

"Dopo le palme arrivano i banani. Prosegue la realizzazione dei 'giardini dell'800' in Piazza Duomo", il commento dell'assessore al verde, Pierfancesco Maran.

Si va via via completando, quindi, la piantumazione delle aiuole di piazza Duomo, che saranno gestite per tre anni da Starbucks - pronto ad aprire il suo primo locale meneghino - e che ha diviso la città tra favorevoli e contrari fino a degenerare in un episodio di vandalismo, con una delle palme data alle fiamme

Video | Ecco i banani in Duomo: l'aiuola prende forma

video banani duomo-2

Il primo a dire no ai banani - dopo le altre proteste firmate Lega Nord e Casapound - è stato il capogruppo di Fratelli d’Italia in regione, Riccardo De Corato, che ha parlato di “Africanizzazione di Milano”. 

“Li aspettavamo con ansia, così saranno pronti per Carnevale - ha ironizzato lo stesso De Corato -. I banani andranno ad ‘arricchire’ la nostra piazza principale e a creare - ha concluso, sulla scia di uno sfogo del leader leghista e milanese doc Matteo Salvini - un ambiente adatto a far sentire a proprio agio tutti gli immigrati che Sala e i suoi stanno accogliendo a braccia aperte”.

Nemmeno al primo cittadino Beppe Sala, inizialmente, la novità ha fatto impazzire: "A breve faremo la presentazione del progetto. Vediamo come reagirà la gente - ha detto -, ma non così emotivamente. Sono partito da una posizione non proprio entusiasta, sono convinto che magari, fra due o tre mesi, mi piacerà".

Mentre il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, è andato giù durissimo, ricalcando le parole del segretario federale leghista Matteo Salvini: "Mancano solo le scimme - il suo commento -, sembra 'La mia Africa'".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Si è scambiata un'infezione appena più seria di un'influenza per una pandemia letale"

  • Coronavirus, tutte le scuole di Milano e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Milano, primi casi di coronavirus accertati in Lombardia: 38enne ricoverato a Codogno

  • Coronavirus, altro contagio: positivo al virus un 40enne che lavora a Cesano Boscone

  • Coronavirus, primi 2 casi a Milano: contagiati a Sesto e Mediglia, "caccia" al vero paziente 0

  • Coronavirus, sale il numero dei contagiati in Lombardia: sono 47. Due casi nel milanese

Torna su
MilanoToday è in caricamento